Stampa

Dove mangiare una pizza gourmet a Cardito

By novembre 28, 2017 No Comments

Qualche sera fa siamo andati alla scoperta di Agorini, nuova realtà che si propone di offrire il meglio della pizza gourmet a Cardito.

Un ricco menù di prelibatezze, che oltre alle classicità della rosticceria, propone una pizza gourmet con impasto rivisitato che la rende davvero ottima, in quanto caratterizzata da una base croccante all’esterno e morbida all’interno. La pizza gourmet di Agorini viene realizzata personalmente dal pizzaiolo Salvatore Impero, creatore del marchio PizzaCloud®.

Salvatore ha già maturato diverse esperienze nel settore, iniziando in tenera età con gli impasti dolci della pasticceria di famiglia, per poi spostare il suo interesse verso gli impasti salati di rosticceria, e per specializzarsi infine in pizzeria d’autore, frequentando diversi corsi professionali di formazione dati da esponenti di spicco.

Ma la sua curiosità non conosce regole: egli non smette mai di sperimentare e di creare nuovi accostamenti inseguendo la sua creatività: dagli impasti con le farine alternative (semi-integrali) alla preparazione di blend personali, passando attraverso varie esperienze con biga, poolish, pasta di riporto e lievito madre.
Esperienze condivise quotidianamente con il popolo del Web, che in questo modo viene coinvolto il tempo reale nelle sue nuove creazioni. Un mondo virtuale che da poco è anche diventato un marchio brevettato, dal nome PizzaCloud®, e che vuole identificare la pizza napoletana per palati sopraffini.  La ricetta vincente per una buona pizza secondo Salvatore è: “impasto sta a leggerezza come condimento sta a golosità”

Dove mangiare una pizza gourmet a Cardito

Agorini pizza gourmet a Cardito, ecco cosa consigliamo di degustare:

-Sicuramente hanno appagato le nostre papille gustative le “fritturine in cassettino” abbinate allo spumante Bianco Spumante Brut dell’azienda I TRE MORI di Pompei (Napoli), che ha ben bilanciato l’aromaticità del pistacchio e ripulito dalla corposità della mortadella della frittata di pasta, al fine di predisporre il palato alle degustazioni successive.

-Tra le pizze tradizionali la Napoletana DOP, abbinata con Sannio Coda di Volpe DOC: un’esplosione di profumi, sia nel bicchiere che nel piatto, dove la morbidezza del vino abbraccia e attenua la irruente sapidità della pizza.

-La pizza al Maialino Nero Casertano accompagnata dal Lacryma Christi rosso DOC: un boccone equilibrato dove note tostate si avvicendano a quelle dei piccoli frutti rossi selvatici.

-Ed infine per i buongustai, più che una pizza, un dipinto su tela: la Jamon Serrano, servita con Sannio Barbera DOC: un bouquet dal gusto unico e dalle note floreali di rosa e di viola, che ritroviamo come decorazione anche sulla pizza.

Agorini si trova in Corso Italia, 66 – 80024 Cardito

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi